Comunità

Festival Halleluya: la festa che non finisce mai

comshalom

m_m_IMG_1966

Per  il terzo giorno del Festival Halleluya a Cracovia, la Comunità’ Shalom ha in serbo  grandi attrazioni mondiali. Ad aprire il festival alle 14 :00 sarà la Band Svizzera P.U.S.H., a cui seguiranno il NordAmericano PJ Anderson.
In serata, subito dopo la pausa per gli atti centrali,le attrazioni: The Sun, Suor Cristina, Missionario Shalom e Davidson.
I The Sun sono una Rock Band italiana che nel 2004 e’ stata riconosciuta come la miglior punk rock Band italiana al mondo.
Nel corso degli anni i membri della band hanno percorso cammini che li hanno portati ad avvicinarsi al Cristianesimo. Il loro album ” Luce” del 2012, tratta temi importanti, come la gratitudine, l’Amore per Dio e per l’ umanità, il ruolo centrale della famiglia, la fede e la ricerca della felicità.

Sul palco sarà presente anche l’italiana Suor Cristina, famosa dopo la sua partecipazione al programma televisivo The Voice, che si esibirà sul palco dell’Halleluya con tutto il suo carisma e la sua allegria.m_panorama-2 (1)
A chiudere la seconda edizione del Festival Halleluya nella GMG  saranno la band Missionario Shalom, insieme a Davidson Silva.
La Comunità organizza inoltre un incontro per i giovani post-GMG il 1 agosto.Qui i giovani del mondo intero potranno condividere con altri giovani del mondo intero le esperienze vissute in questi giorni e la testimonianza del fondatore della Comunità, Moyses Azevedo.


Comentários

Avviso: I commenti sono di responsabilità degli autori e non ripresentano

O seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados com *.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *