Shalom

La Comunità Cattolica Shalom festeggia i 4 anni di fondazione della missione di Capo Verde

Un popolo allegro, generoso e disposto a servire. Scopri di più su una delle missioni più recenti della Comunità Cattolica Shalom nel continente africano.

Come cantato da Elida Almeida, famosa cantante Capoverdiana: “Nomi di Nha Santu è Nhor Des, nomi di nha Kretxeu e Kabu Verdi” (traduzione dal creolo: nome del Mio Santo è Signore, il nome del mio amore è Capo Verde), non ci sono parole migliori che la lode a coLui che è l’autore di tutta questa opera e che ci fa avere un amore profondo per Capo Verde e i suoi volti che mostrano la bellezza di Dio.

Ci ha dato Capo Verde, questa terra di Morabeza (trad.: ‘premuroso’, accogliente, soprannome dato al paese). Essere qui è incontrare ogni giorno un popolo eletto, assetato. È affidarsi a Dio e a nuovi modi di evangelizzare, è anche essere evangelizzato in ogni momento, da volti che nella loro essenza ci portano a Dio stesso.

Quanti eventi, serate di lode, convivialità che lasciano il segno in questa famiglia, mostrandoci il potenziale di un carisma che è di Dio, ma questo è per tutti! Quante famiglie sono state raggiunte, i poveri, gli studenti universitari, i giovani… Giovani! Marchio della nostra missione, permeata dai sorrisi di chi in giovane età ha avuto una rivoluzione nella propria vita e non può tenerla per sé! Questa è la nostra priorità! Loro hanno un ruolo fondamentale in questo tempo trascorso qui.

Quattro anni di avventure missionarie! Dei pochi in numero, ma che danno tutto, che si offrono anche senza sapere come, si lasciano potare e si gettano nell’amore misericordioso di Dio che realizza tutto in colui che è disposto a tutto.

Benedetta volontà di Dio che ci ha portato su questa terra, che ci ha presentato questo popolo! Capo Verde è profondamente amato da Lui. Il Carisma Shalom è profondamente amato da Dio per essere a Capo Verde. E fra tutte le grazie, abbiamo una richiesta: “Signore, continua a fare la Tua volontà in questa terra che è tua”.

Obrigadu Nhor Des pa es tempu li, obrigadu pmd bh danu mas ki nu mesti!
(Grazie Signore per questo tempo qui, grazie perché il Signore ci ha dato più di quanto avevamo bisogno!

Buon compleanno Shalom Capo Verde, auguri per i quattro anni di missione!

Testimonianze

“Una bella scoperta! Scoperta di un popolo, della sua bellezza, dei suoi dolori, ho scoperto la “Morabeza”, ho scoperto molti figli. Scoperta della forza e della presenza del carisma che arriva molto prima delle istituzioni o delle persone, perché è nata nella Trinità, è nel cuore di coloro che il Signore ha scelto. Scoperta di Dio, che ci ama e ci attrae sempre e in modo nuovo. Dio che è tenerezza, Dio che è paziente, Dio che è Shalom! Sono molto grata a Dio per questi quattro anni. Il Signore con la Sua Infinita Bontà ci sceglie e ci invia! Egli ci invita ad andare oltre, a portare la Sua Pace, il Suo Shalom a tutti coloro che ancora non lo conoscono, a tutte le isole, a tutti i giovani, ad ogni uomo e donna della nostra terra!

(Jenifer Marianne, Brasiliana, responsabile locale)

_____________________

“Per me, la nostra missione è come una medicina che dal primo momento ha contribuito a sanare la ferita, a fermare il sangue, a darmi una nuova speranza di vivere presentandomi di nuovo a Gesù. È durante questi anni che mi mostra, con gli strumenti che la Chiesa ci fornisce, che è possibile essere santi senza cessare di essere giovani”.

(Flavia Burgo, capoverdiana, Postulante della Comunità della Vita)

_____________________

“In questi quattro anni, ho conosciuto la missione solo nell’ultimo anno e mezzo. E rappresenta il riscatto di Dio per me.

(Alex Mascarenhas, capoverdiano, vocazionato shalom)

Traduzione: Miriam Capri


Comentários

Avviso: I commenti sono di responsabilità degli autori e non ripresentano

O seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados com *.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *