Preghiera

Novena a San Giuseppe

In questo tempo quaresimale la Chiesa fa spazio alla celebrazione della solennità di San Giuseppe, sposo della Vergine Maria, che, nel timore del Signore, ha saputo accogliere il mistero affidatogli. Uomo giusto e fedele, al quale Dio ha affidato la missione di essere capo della casa di Nazareth. Questa solennità è commemorata nel giorno 19, per questo vogliamo pregare insieme a te la novena di San Giuseppe, che inizia il giorno 10 marzo e continua fino al 18.

1º giorno: S. Giuseppe, Padre Adottivo di Gesù

Amabilissimo San Giuseppe, che hai avuto l’onore di alimentare, educare e abbracciare il Messia, mentre tanti profeti e re che hanno desiderato vederlo non lo hanno visto: ottieni per me, con il perdono delle mie colpe, la grazia della preghiera. Tu, umile e fiducioso che tutto raggiunge Dio, accogli con bontà paterna le richieste che ti faccio in questa novena e presentale a Gesù, che si è degnato di obbedirti in terra. Amen.

Prega per noi, San Giuseppe, Padre Adottivo di Gesù, affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo!

Per tutti i giorni:
PREGHIAMO: O Dio, che nella tua ineffabile Provvidenza Ti sei degnato di scegliere il beato San Giuseppe come Sposo della Tua Madre Santissima: concedi a noi che Colui che veneriamo come nostro Protettore in terra, meritiamo di averlo in cielo come nostro Intercessore. Tu che vivi e regni, nei secoli dei secoli. Amen.

2º giorno: S. Giuseppe, Sposo della Madre di Dio

San Giuseppe, castissimo Sposo della Madre di Dio e Custode fedele della sua verginità: ottieni per me, attraverso Maria, la purezza del corpo e dell’anima e la vittoria su tutte le tentazioni e difficoltà. Ti affido anche gli sposi cristiani, affinché uniti in un sincero amore e fortificati per la grazia, si custodiscano l’uno con l’altro nelle sofferenze e nelle tribolazioni della vita. Amen.

Prega per noi San Giuseppe, Sposo della Madre di Dio, affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo!

PREGHIAMO

3º giorno: S. Giuseppe, Capo della Sacra Famiglia

Glorioso San Giuseppe, che hai goduto per molti anni della presenza e dell’affetto filiale di Gesù, che hai avuto l’incarico di alimentare e vestire, insieme alla tua Santissima Sposa: io ti supplico, ottieni per me il dono ineffabile di vivere sempre in comunione con Dio attraverso la grazia che tutto santifica. Ottieni anche per i Padri cristiani la grazia del compimento fedele del loro dovere di educatori e per i figli il rispetto e l’obbedienza sull’esempio del Bambino Gesù. Amen.

Prega per noi, San Giuseppe Capo della Sacra Famiglia, affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo!

PREGHIAMO

4º giorno: S. Giuseppe, Esempio di Fedeltà

Fedelissimo San Giuseppe, che ci hai dato il tuo bell’esempio nel compimento fedele dei tuoi doveri di Protettore della Santissima Vergine e di Padre Adottivo del Redentore: ti prego perché tu ottenga per me la grazia di imitare il tuo esempio nella fedeltà a tutti i doveri del mio stato di vita. Aiutami a essere fedele nelle cose piccole, per esserlo così anche in quelle grandi. Dona questa stessa grazia a tutti coloro che mi sono cari in questa vita, affinché possiamo godere in cielo il premio promesso per coloro che sono fedeli fino alla morte. Amen.

Prega per noi, San Giuseppe, Esempio di Fedeltà, affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo!

PREGHIAMO

5º giorno: S. Giuseppe, Specchio di Pazienza

Gentile San Giuseppe, che hai sopportato con eroica pazienza le prove e le avversità nel viaggio a Betlemme, nella fuga in Egitto e durante la vita umile a Nazareth, dandomi un esempio ammirabile di conformità alla volontà di Dio: ottieni per me la virtù della pazienza nelle difficoltà di ogni giorno. Dona anche una invincibile pazienza a tutti che sopportano delle croci pesanti, al fine che si uniscano sempre più a Gesù, divino modello di mansuetudine e pazienza. Amen.

Prega per noi San Giuseppe, Specchio di Pazienza, affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo!

PREGHIAMO

6º giorno: 
S. Giuseppe, Modello degli Operai

Umile San Giuseppe, che vivendo in povertà, hai donato la tua professionalità nel lavoro costante e ti sei sentito felice nel servire Gesù e Maria con il frutto del tuo sudore: donami amore per il lavoro che mi è stato affidato, perché cerchi di compiere sempre la volontà di Dio. Proteggi le case dei lavoratori in ’Italia contro le influenze dei nemici di Cristo e della Santa Chiesa. Ottieni per loro la grazia di santificare l loro lavoro con retta intenzione, in conformità con i disegni della Divina Provvidenza. Amen.

Prega per noi, San Giuseppe, Modello dei Lavoratori, affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo!

PREGHIAMO

7º giorno:
S. Giuseppe, Protettore della Santa Chiesa

Glorioso Patriarca San Giuseppe, Protettore e Patrono della Chiesa: ottieni per me la grazia di amare la Chiesa come Madre e di onorarla come vero discepolo di Cristo. Ti prego di vegliare sopra il Suo Corpo Mistico, come tu hai vegliato su Gesù e Maria. Proteggi il Santo Padre e i Vescovi, i Sacerdoti e i Religiosi. Dona loro santità di vita ed efficacia nell’apostolato. Proteggi l’innocenza dell’infanzia, la castità della gioventù, l’onestà nella famiglia, l’ordine e la pace nella società. Amen.

Prega per noi, San Giuseppe, Protettore della Santa Chiesa, affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo!

PREGHIAMO

8º giorno: S. Giuseppe, Speranza degli Infermi

Compassionevole San Giuseppe, speranza dei malati e di chi vive nel bisogno: aiutami in tutte le circostanze difficili della vita, donandomi piena conformità agli ammirabili disegni di Dio. Ottieni per me e per gli altri, cui ti prego in questa novena, la cura dalle infermità spirituali: i comportamenti disequilibrati, le debolezze, le omissioni e i peccati e proteggici contro le tentazioni del nemico per la nostra salvezza. Amen.

Prega per noi, San Giuseppe, Speranza degli Infermi, affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo!

PREGHIAMO 

9º giorno:
S. Giuseppe, Patrono dei Moribondi

Felice San Giuseppe che, morendo nelle braccia di Gesù e Maria, sei partito da questo mondo ornato di Virtù e arricchito di meriti: assistimi nell’ora suprema e decisiva della mia vita contro gli attacchi del potere infernale. Ottienimi la grazia di morire confortato dai Santi Sacramenti, necessari per la mia salvezza. Mostra compassione per tutti gli agonizzanti e dona loro la grazia della salvezza per mezzo di Maria, tua Santissima Sposa. Amen.

Prega per noi, San Giuseppe, Patrono dei Moribondi, affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo!

PREGHIAMO

Ogni giorno si può aggiungere:
PREGHIERA: O glorioso San Giuseppe, che sei stato esaltato dall’Eterno Padre, obbedito dal Verbo Incarnato, favorito dallo Spirito Santo e amato dalla Vergine Maria: lodo e benedico la Santissima Trinità per i privilegi e i meriti con i quali ti ha arricchito. Tu sei potentissimo e mai si è sentito dire che chi ha fatto ricorso a te è stato abbandonato. Sei Consolatore degli afflitti, riparo dei miseri e avvocato dei peccatori. Accogli con bontà paterna chi ti invoca con filiale fiducia e donami le grazie che ti chiedo in questa novena. Io ti scelgo come mio speciale Protettore. Sii, unito a Gesù e Maria, la mia consolazione in questa vita, il mio rifugio nelle disgrazie, la mia guida nelle incertezze, il mio conforto nelle tribolazioni, il mio Padre a cui ricorro in tutte le necessità. Ottienimi, infine, come corona dei tuoi favori, una buona e santa morte, grazia di Nostro Signore. Così sia.


Comentários

Avviso: I commenti sono di responsabilità degli autori e non ripresentano

O seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados com *.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *