Shalom

Veglia di avvento in Svizzera nella cattedrale di Lugano

Lo scorso sabato 2 dicembre a Lugano, in Svizzera, nella Cattedrale della città, da poco restaurata, si è svolta una veglia di Avvento, organizzata dalla Diocesi di Lugano e animata dai missionari della Comunità Shalom.

comshalom


La serata è iniziata con il saluto del sacerdote responsabile per la pastorale giovanile, seguito da un momento di Lode e preghiera animata dai giovani di Aqui Terme ( Piemonte) insieme ad altri missionari provenienti da Francia, Italia, Germania. E’ stato un momento speciale, in cui giovani, adolescenti, sacerdoti e famiglie si sono ritrovati per pregare e preparare il cuore a questo tempo speciale di attesa e speranza.

Il secondo momento della Veglia ha visto come protagonista la figura di Maria. La statua della Madonna di Fatima ha fatto ingresso nella Cattedrale in processione, portata da alcuni giovani e sono seguite tre preghiere fatte da giovani, famiglie e infine dal Vescovo di Lugano, il quale ha anche fatto una breve omelia al Vangelo della Prima Domenica di Avvento. Il tutto si è concluso con canti e preghiere.
Riportiamo di seguito alcune parole pronunciate dal Vescovo Valerio accompagnando i fedeli in questo speciale momento.

“Maria ci aiuta questa sera a quell’arte, che deve diventare la nostra, l’arte dell’aspettare, aspettare il Signore, aspettare l’altro, aspettare l’amore che viene ad abitare la nostra vita”


Comentários

Avviso: I commenti sono di responsabilità degli autori e non ripresentano

O seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados com *.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *